Blog: http://luckystar.ilcannocchiale.it

un incantesimo sotto la neve...

dopo quasi un mese di assenza...
purtroppo obbligata per gli impegni all'uni...
ritorno finalmente all'ovile....
ho tanto da raccontare e...
NN SO DAVVERO DA DV INIZIARE...
beh...
riordino i mille pensieri nella mente ed inizio....
pronti?!?!?!?!

se potessi definire cn una sola parola la mia "fuga dalla realtà" a milano
sceglierei sicuramente INCANTESIMO...
un incantesimo nato sotto la neve....
in un luogo tanto lontano da qui...

la mia avventura inizia all'aereoporto di napoli....
dopo pochissime ore di sonno
e cn ancora sulla pelle una sensazione di strana ed indefinita follia
prendo un aereo....
ma già mi trovavo tra le nuvole...
e da lassù il mio sguardomi si perdeva all'orizzonte...



appena atterrata...
dimentico "momentaneamente" di prendere l'enorme valigione che avevo deciso d portarmi dietro..
(la scelta dell'abito è sempre ardua....o no?!?!?!?)
e cm spiegare al tipo della sicurezza che stavo su una nuvola rosa e mi sentivo DORY
la pesciolina rinco d nemo?!?!?!
ad accogliermi nn solo un freddo glaciale ed un sole accecante...
ma soprattutto la mia amica ericuzza!!!!



cosi dopo aver conosciuto "il lato oscuro" di easyjet
arriviamo a casa
e tra risate, vino e spettegulessss
recuperiamo il tempo in cui nn c siamo viste!!!!
cosi il primo giorno nelle lande vichinghe termina
in un locale...
nei pressi di Uallarate
a bere birra e ridere fino a star male cn eri, paolo e colleghe di easyjet...!!!!



il giorno seguente io ed ery andiamo a milano
ma oltre al cazzeggio in centro cn paolo..
decidiamo di essere trés chic e andare alla mostra d magritte a palazzo reale!!!!



...ma l'arte poteva essere l'unico cibo per il nostro spirito?
GIAMMAI!!!
cosi ci ritroviamo al 20 per un mega happy hour!!!!



e nel delirio piu totale...
potevo dimenticarmi di sergio?!?!!?
assolutamente NO!!!
lo invito al 20 ma nn VIENE....o_O
(e alla fine scopro che era uno scherzo e voleva farmi una sorpresa....)
peccato che poi quando io sn andata via...
lui voleva "soprendermi"!!!!
va bè tanto ci saremmo incontrati la sera successiva...

e cosi arriva il sabato...
dopo un pome a cazzeggià cn paolo, ery e la partita del napoli...
e dopo vari scleri sul "cosa mi metto" e "o mio dio, nn sta succedendo davvero"...
FINALMENTE
io, ericuzza mia, paolo e altri due mitici amici, gio e rosario,
usciamo!!!!
.......direzione navigli!!!

e qui, amichetti miei arriva il bello...

la neve iniziava a cadere lenta su milano
e allo stesso modo io iniziavo a perdere l'esatta percezione della realtà...
dove ero, dove stavamo andando, dove diamine era sergio....
quando all'improvviso...
difronte a me un ragazzo sorridente...
ERA LUI!!

una strana euforia invadeva totalmente la mia mente...
nn riesco a descrivere le mille sensazioni che ho provato in quel millesimo di secondo...
erano bastati davvero un paio di meravigliosi occhi neri...
mille complimenti...
sguardi complici.......????

e dopo mesi...era ritornata la stupenda sensazione dello TZA TZA TZU...

cosi in qst atmosfera surreale
andiamo a bere qlc in un locale...



e tra risate, chiacchiere e drink a volontà...
mi ritrovo fuori dal locale a fuma na sigaretta...
ma i miei occhi si perdono totalmente nei suoi
e...all'improvviso..
un bacio indescrivibilmente meraviglioso!!!

e da quel momento e per tutta la serata siamo stati vicini vicini...
lui nella continua ricerca delle mie mani...
dei miei abbracci e dei miei baci...
ed io, tra l'inverosimile e il surreale...
ORAMAI ero completamente
travolta e sconvolta da quel feeling indefinibile!!!



in quelle ore il tempo si è fermato ed il mio cuore
dopo tanto, troppo tempo ha emesso un piccolo battito...

al momento dei saluti...
sapendo che da gallarate "mi trasferivo" al centro di milano per andare da un'altra mia amica..
sergio mi invita a trascorrere un pome insieme....

nonostante avevamo fatto le 5 del mattino a cazzeggià per i navigli...
dopo pochissime ore di sonno
prendo un treno per milano...

ad accogliermi sergio ed i suoi meravigliosi occhi neri....

la neve continuava a cadere su milano
ed io nn riuscivo piu a scendere da quella maledetta nuvola
sulla quale mi ero adagiata la sera precedente!!!!!
è un'ardua impresa descrivere ore ed ore insieme...
cmq andiamo a casa di sua sorella a prendere un caffè...
giriamo per la città...
ridiamo e parliamo di mille cose...
nn riusciamo a stare lontani l'uno dall'altra...
e poi a cena insieme e...
dulcis in fundo...
nn sl rimane cn me ad aspettare la mia amicuzza d ritorno da rimini
ma soprattutto stiamo interminabili minuti abbacciati sotto la neve...
ci lasciamo cn gli occhi lucidi, consapevoli che la favola stava per finire....
perchè il giorno successivo un treno mi avrebbe portato a 1000 km
lontano da lui....

invece....
il mattino seguente mi sveglio cn la maledetta sensazione di dover segiure il mio istinto...
e...
senza pensarci poi cosi tanto...
NN PARTO PIU'!!!!!



ma da qst momento in poi...
all'improvviso e senza un motivo preciso...
la favola si scioglie cm neve al sole...



nei due giorni in piu in cui sn stata a milano
ho incontrato di nuovo sergio
ma mi sn scontrata cn la realtà...
che nn era assolutamente quella vissuta nel fine settimana...

difronte a me c'erano sempre quegli occhi neri meravigliosi
ma la luce che li faceva brillare nn c'era piu...
nn c'erano piu frasi sussurrate e baci appassionati...
nulla d qst...

il ragazzo determinato e dolce si era trasformato in un confuso cronico
che ha preferito lasciarmi partire senza nemmeno salutarmi...
nn voleva vedere quel maledetto treno andare via...
nn voleva essere travolto da quelle mille emozioni provate all'improvviso...

cosi...
una volta ritornata a casa
ho ripreso la mia vita..
e, volendo o meno,
cn la morte nel cuore
ma soprattutto cn la sensazione di aver rischiato...
di aver vissuto e NN sopravvissuto...
mi sn rituffata nei miei mille impegni...

tra mess e squilli rari cm la neve ad agosto
il tempo è volato...
ma almeno il mese di febbraio si è concluso cn una bella rivincita!!!
l'ennesimo esame all'uni...
e..........TRENTA!!!
nn c credevo nemmeno io a qst raguardo raggiunto cn il sudore e le lacrime!!!!

per qst motivo miei cari amicuzzi
sn scomparsa dalla circolazione!!!
nn potevo permettermi il lusso di pensare...
di tuffarmi in un passato troppo recente
eco di una vita passata...

ora nn so davvero cosa mi riserverà il futuro...
nn so cm andrà a finire qst favola senza un happy end...
nn so se l'incantesimo tra noi ritornerà cm per magia...
ma so che nn ho rimpianti...
ho seguito il mio istinto
ed ho rischiato
!!!!

forever yours

 


p.s.:
ringrazio tuti coloro che hanno lasciato una traccia del loro passaggio...
grazie mille!!!!

Pubblicato il 4/3/2009 alle 16.43 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web